Esame ecografico Siena e Grosseto - Dr. Fabrizio Valleggi vai al contenuto principale

Esame ecografico Siena e Grosseto - Dr. Fabrizio Valleggi

Per chi ha bisogno di richiedere un esame ecografico a Siena e Grosseto – ma anche a Monteriggioni, Colle Val d’Elsa, Massa Marittima, Sovicille, Rosia – è possibile rivolgersi al Dr Fabrizio Valleggi, iscritto al registro degli ecografisti dal 2020. L’ecografia, che è una metodica diagnostica per nulla invasiva, è fondamentale per esaminare il corpo umano e si richiede generalmente per la tiroide, l’addome, il collo, i tessuti molli, cutanea e sottocutanea, toracica, vascolare e testicolare.

macchinario per ecografia testicolare

Cos’è l’esame ecografico

L’ecografia, nota anche con il termine di ultrasonografia, è un esame diagnostico che sfrutta gli ultrasuoni per “scattare” delle immagini degli organi interni di un corpo. È uno degli strumenti diagnostici più importanti e frequenti, soprattutto quando si sospetta la presenza di una patologia. Per questo motivo, l’ecografia è conosciuta con il termine di esame di primo livello. Dal momento in cui l’ecografia non sfrutta le radiazioni ionizzanti, è uno strumento diagnostico decisivo per le donne in gravidanza o per i bambini.

Come si fa l’ecografia

Il Dr. Fabrizio Valleggi dà la possibilità di sottoporsi a diversi tipi di ecografie, come la tiroidea, o la valutazione morfologica dei nodi. Vengono utilizzati doppler vascolari o l’elastosonografia, una tecnica moderna e innovativa.
Tra le ecografie proposte dal Dr. Fabrizio Valleggi, ci sono anche quelle addominali, muscolo-scheletriche e toraciche. L’obiettivo è quello di valutare, attraverso uno screening di primo livello, la presenza o meno di patologie polmonari.
Naturalmente, è possibile eseguire anche delle ecografie cutanee, dei vasi epiaortici e degli arti inferiori, oltre che testicolari, per ricercare patologie sia in ambito interni stico che endocrinologico.

L’ecografia richiede una preparazione?

Nel caso in cui si stia per richiedere un’ecografia al collo, ai muscoli o alle articolazioni non è necessaria una preparazione. Invece, per l’ecografia all’addome o alle pelvi lo è. Le norme per la preparazione sono anticipate sempre dal Dr. Fabrizio Valleggi.

I vantaggi dell’ecografia

Ci sono molti motivi per sottoporsi a un’ecografia: indubbiamente, è innocua, e gli ultrasuoni non risultano dannosi per i tessuti biologici, aspetto che invece non vale per le radiazioni ionizzanti. L’esame ecografico, oltretutto, può essere ripetuto più volte, soprattutto nel momento in cui il quadro clinico è cambiato, e perché è essenziale trovare un trattamento sempre mirato.
Il paziente che si sottopone all’ecografia non avverte alcun dolore o fastidio. Inoltre, c’è da considerare che l’ecografia in sé non ha un costo alto e la rapidità dell’esecuzione dell’esame è nota.

Quando si richiede un’ecografia?

Durante la diagnostica medica proposta dal Dr. Fabrizio Valleggi, l’ecografia è uno dei primi esami che si suggerisce, così da giungere a un quadro clinico completo, per proporre una terapia mirata. In ogni caso, lo screening è utile sia per la diagnostica che per la prevenzione

Chi è il Dr. Fabrizio Valleggi, specializzato in esame ecografico

Laureato nel 2004 in Medicina e Chirurgia a Siena e specializzato nel 2009 in Endocrinologia e Malattie del Ricambio, il Dr. Fabrizio Valleggi è iscritto dal 2020 al registro degli ecografisti in SIUMB. Con competenza e professionalità propone l’esame ecografico a Siena e Grosseto, così da giungere a un trattamento specifico in base alle esigenze del paziente.